I Resistenti, con il Sud

NAPOLI 29 GENNAIO 2010 – ASSEMBLEA A.P.I. DI RUTELLI – Vincenzo De Luca: “Non sarò un uomo di partito, ma un uomo delle istituzioni e di un programma di rinnovamento”.

Posted by Staff su gennaio 30, 2010

Vincenzo De Luca un Leader capace di parlare oltre il centrosinistra

Venerdì pomeriggio, a Napoli, durante l’assemblea nazionale di Alleanza per l’Italia, il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, alla presenza di tutto lo stato maggiore del movimento fondato da Francesco Rutelli e Bruno Tabacci, ha tenuto un discorso da vero candidato alla guida della Regione Campania.

Nel suo applauditissimo intervento ha assicurato: “Non sarò un uomo di partito, ma un uomo delle istituzioni e di un programma di rinnovamento. Non è più il tempo delle piccole tattiche.


C’e’ bisogno di uno sforzo straordinario e di una battaglia che non può essere circoscritta alle sole etichette di partito. Per la Campania occorre uno sforzo straordinario, dobbiamo unire le forze e combattere chiamando alla battaglia uomini e donne perbene, di centro, di destra e di sinistra”.

De Luca ha poi richiamato più volte il concetto di “speranza” per una regione che è  “a un bivio”. “Consegnare la terra alla camorra o voltare pagina assumendosi la responsabilità di cambiare”, queste le parole di Vincenzo De Luca.

Lotta alla disoccupazione e legalità sono stati i due punti basilari a cui si è richiamato più volte. Il sindaco di Salerno ha poi chiesto un aiuto per vincere questa “battaglia”, auspicando anche “l’impegno insostituibile dei cattolici”.

Abbiamo bisogno di valori non negoziabili – ha detto De Luca – Non si può pensare solo al mercato dei partiti e ai compromessi”. Dobbiamo “parlare un linguaggio umano, rivolto alle famiglie raccontando verità e profondità umane, abbandonando un linguaggio che sa di muffa”.

“Se ce la faremo potremmo ridare speranza a questa terra”, ha concluso.

Il discorso di Vincenzo De Luca è stato molto apprezzato da Bruno Tabacci che ha commentato:  “Parole significative. Abbiamo visto giusto quando abbiamo intuito che dalla Campania poteva partire qualcosa di nuovo e di importante”.

Francesco Rutelli ha poi sottolineato nel suo intervento: “Tra una settimana si terranno le primarie del centrosinistra e noi abbiamo puntato su Vincenzo De Luca che, siamo certi, sarà il candidato che rimetterà in piedi le speranze della Campania”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: