I Resistenti, con il Sud

LUCIANO CONFORTI – ASSESSORE AL LAVORO DEL COMUNE DI SALERNO – SU: CRISI ECONOMICA E PATTO PER LO SVILUPPO

Posted by Staff su febbraio 18, 2009

La crisi internazionale impensierisce sempre più. Un ennesimo allarme arriva dal Fondo Monetario Internazionale. In una recente intervista alla Bbc Radio, il direttore generale Dominique Strauss-Kahn presume un 2009 «duro» e rivela che le stime di crescita globale potrebbero essere tagliate già a gennaio.

Strauss Kahn è particolarmente preoccupato, perché le nostre stime già negative, potrebbero peggiorare ancora se non saranno attivati adeguati stimoli nelle politiche di bilancio delle diverse Nazioni.

Aumentano i disoccupati in Italia per il terzo trimestre consecutivo. Secondo l’Istat sono 1.527.000 in cerca di lavoro. Il 9% in più rispetto al terzo trimestre 2007. Il tasso di disoccupazione è aumentato di mezzo punto percentuale rispetto a un anno prima, ponendosi al 6,1%. In confronto al secondo trimestre 2008, al netto dei fattori stagionali, il tasso di disoccupazione è diminuito di un decimo di punto. Cala l’occupazione maschile, per la prima volta dal ’97.

Nel terzo trimestre dell’anno si è registrato un calo dell’occupazione maschile pari allo 0,2% (-27.000 unità) rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso: è il primo dato con segno negativo per gli uomini dal quarto trimestre del 1997. Al contrario, sale l’occupazione femminile: nello stesso trimestre dell’anno, ha segnato un incremento dell’1,4% (pari a 127.000 unità), sempre nel confronto con il medesimo periodo del 2007.

E’ quanto emerge dalla rilevazione Istat sulle forze di lavoro. Segno positivo anche per l’occupazione straniera che è cresciuta di 285.000 unità. Il lavoro deve essere un diritto, come sancito dalla nostra costituzione, che assicuri benessere e completezza, ma in questa nostra regione diventa sempre più difficile trovare sbocchi dignitosi che ridiano fiducia.

Ci auguriamo che nuove politiche del lavoro, a livello governativo centrale, creino nuovi indirizzi, opportunità e facilitazioni anche nel nostro territorio, e che rimettendo in moto un’economia fiacca, possano promuovere investimenti produttivi che aiutino le aziende , ne facciano sorgere nuove e diano una forte spinta all’occupazione.

Con l’inizio del 2009 è indispensabile una concertazione tra Istituti di credito, Comune, Provincia, Regione, Camera di Commercio, Confindustria, Università e Organizzazioni Sindacali, al fine di sancire un concreto ” patto per lo sviluppo e l’occupazione ” nella città di Salerno.

Luciano Conforti

Assessore al Lavoro -Comune di Salerno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: