I Resistenti, con il Sud

HOTEL ARISTON, PAESTUM 15.12.2008. PARTE L’INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE DEI GIOVANI “PIU’ RETE” CON UN CONVEGNO SUL TEMA: ETICA, PERSONA, TERRITORIO

Posted by Staff su dicembre 16, 2008

bannerinorete

Hotel Ariston di Paestum (SA), 15 Dicembre 2008, si consuma un fatto. È un fatto straordinario che si  verifica in un periodo di apatia e di distacco generale e generazionale che vive la società italiana, frastornata com’è dalle solite liturgie politiche desuete, inopportune ed inappropriate al contesto di difficoltà che sta gettando nello sconforto tante persone.

1

Nell’aria si respira  irritazione ed indignazione perché ognuno si sente trascinato, a livello di conoscenza, in una bufera di vicende giudiziarie che la dicono lunga sul pantano di collusioni, commistioni, degenerazioni e drammi che quotidianamente scuotono le coscienze e generano nei confronti delle istituzioni il distacco dei territori che si sentono svuotati, sfruttati, violentati ed abbandonati.

2

I mass media che seguono la manifestazione, hanno dedicato tanta  attenzione all’evento quanta la moltitudine dei sindaci, assessori , persone comuni e, soprattutto, la notevole quantità dei giovani presenti.

pubblico1

Sono proprio i giovani la novità: questi giovani  che hanno deciso di assumere un’iniziativa, di scendere in campo da protagonisti e di confrontarsi su questioni che riguardano l’uomo  con i suoi problemi, le sue tensioni morali, la sua gestione del rapporto con i propri simili e con  il territorio su cui vive.

pubblico2

Hanno deciso di dare vita ad un’Associazione “+Rete” e di utilizzare, per relazionarsi, una piattaforma digitale www.piurete.it la loro Agorà virtuale, articolata in sezioni di interesse, per offrire a chiunque intenda confrontarsi il luogo più idoneo e più attinente alle proprie inclinazioni.

6-sindaco-capaccio

Il debutto con il convegno sul tema: Etica, Persona, Territorio su un pezzo di Campania – che evoca fasti, ricchezze, antichi splendori –  in una sala, quella dell’Hotel Ariston, che ti accoglie con il suo calore di drappeggi ed aria ovattata che ti predispone naturalmente all’ascolto.

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il Presidente dell’autorità portuale Andrea Annunziata e l’Assessore all’Agricoltura dell’Ente Provincia di Salerno Corrado Martinangelo – che ha anche funzioni di moderatore- tengono a battesimo la prima assise ufficiale e costitutiva dell’Associazione “+Rete”, confrontandosi su temi attualissimi quali: “PERSONA, ETICA, TERRITORIO”.

I cittadini manifestano un senso di repulsione – Giovanni Maria Cuofano, il giovane e brillante coordinatore dell’associazione inizia del suo intervento – perché la società, in particolar modo quella campana, vive di mali.

5-cuofano

I mali sono quelli che si coniugano con la disperazione, la povertà, l’emigrazione dissanguante, la delinquenza minorile e la camorra. Vedere tutti questi giovani qua è un segno di forte speranza.

Alla presenza di oltre 500 iscritti provenienti da varie regioni d’Italia, l’intraprendente Giovanni Maria Cuofano presenta i principi dell’associazione definendola  “movimento spontaneo di giovani impegnati nella politica e nel sociale, determinati a creare occasioni d’incontro per condividere esperienze reciproche e movimenti d’opinione”.

Alessandra De Sio, responsabile della Comunicazione, illustra come questo gruppo di giovani -che sta crescendo a vista d’occhio- intende far rete sfruttando le nuove opportunità offerte dal Web 2. 0 in termini di sviluppo alternativo delle attività economiche, sociali e politiche.

Bernardino Tirri responsabile dell’area “Organizzazione” dell’ Associazione  “+Rete” e manutentore della piattaforma digitale www.piurete.it parla delle enormi potenzialità del nuovissimo sito messo in campo per accompagnare i giovani che si vogliono cimentare da protagonisti nei svariati campi delle attività umane e sociali.

7annunziata

Dopo i saluti rituali del sindaco di Capaccio Pasquale Marino, interviene Andrea Annunziata che si sofferma in particolare sul tema dell’Etica.

Il Sindaco De Luca conclude il meeting strappando più volte applausi a scena aperta -soprattutto dai convenuti non campani che alla fine hanno voluto complimentarsi personalmente- quando ha voluto portare come esempio dell’Etica nella politica, uno dei temi in trattazione, che l’attuale crisi del P.D. “derivi dal fatto che esistono correnti, quando ancora non c’è un partito” .

8deluca

Annunci

Una Risposta to “HOTEL ARISTON, PAESTUM 15.12.2008. PARTE L’INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE DEI GIOVANI “PIU’ RETE” CON UN CONVEGNO SUL TEMA: ETICA, PERSONA, TERRITORIO”

  1. It’s amazing in favor of me to have a website, which is
    beneficial designed for my knowledge. thanks admin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: