I Resistenti, con il Sud

PERSONALE ATA- art. 7 CCNL/2005: NOTA DEL MINISTERO P.I.

Posted by Staff su settembre 23, 2008

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO

Ufficio V

 

Prot. n. 15111/dgper                                                                                      Roma, 18 settembre 2008

 

Ai Direttori generali

                                                                                  degli Uffici Scolastici Regionali

                                                                                                                      LORO SEDI

 

Ai Dirigenti degli Uffici scolastici provinciali

                       LORO SEDI

 

 

OGGETTO: personale ATA- art. 7 CCNL/2005; -indicazioni operative a.s. 2008/2009-

 

Come noto, con la sequenza contrattuale sottoscritta il 28 luglio c.a., con la quale si è data attuazione alla previsione normativa di cui all’articolo 62 del vigente contratto di comparto, si è proceduto, tra l’altro, alla rivalutazione degli importi annuali delle posizioni economiche di cui all’articolo 7/CCNL 7.12.2005 nonché alla istituzione di ulteriori posizioni economiche sia dell’area “A” sia dell’area “B”.

 

Ciò premesso, ed in attesa della definizione delle modalità e delle procedure da adottare, per l’assegnazione dei nuovi benefici economici di cui all’articolo 2 della citata sequenza contrattuale, si ritiene opportuno precisare che, in analogia a quanto indicato con la nota 23654 del 13.12.2007, le posizioni economiche disponibili al 1° settembre 2008 a seguito di pensionamenti e mobilità in altro profilo e/o ruolo (e, quindi, non a quelle relative alle nuove posizioni economiche), devono essere assegnate, per surroga, mediante scorrimento delle graduatorie definitive di cui all’articolo 6 dell’Accordo nazionale del 10 maggio 2006.

 

I soggetti beneficiari sono, quindi, quelli collocati in posizione utile, nell’ambito del contingente aggiuntivo del 5% di ciascun profilo professionale e cioè degli aspiranti che hanno già superato il corso di formazione previsto dal richiamato articolo 6.

             

            Nell’ipotesi in cui l’aliquota del 5% risulti esaurita, si procede al conferimento delle posizioni economiche a favore del personale collocato oltre il citato contingente aggiuntivo. Di conseguenza, per il personale in questione viene avviato il corso di formazione disciplinato dall’ articolo 6, comma 7, ed all’articolo 7 dell’Accordo nazionale sottoscritto il 10 maggio 2006 e dalla Contrattazione integrativa regionale nonché secondo i criteri di cui alla nota di questa Direzione Generale, uff. VII n. 9171 del 4 giugno c.a., per quel che concerne l’utilizzo delle risorse in bilancio.

 

I nominativi dei beneficiari per scorrimento di graduatoria, ivi compresi quelli collocati oltre il contingente del 5%,  sono immediatamente comunicati, a cura dell’U.S.P., al dirigente scolastico della sede di servizio, per l’inserimento dello stesso personale nel piano annuale delle attività dell’istituzione scolastica, formulato dal DSGA ai sensi dell’articolo 53 del vigente CCNL, per l’espletamento delle ulteriori e più complesse mansioni.

 

           

            Si conferma, inoltre, che nell’ipotesi in cui il soggetto individuato per scorrimento di graduatoria risulti trasferito in altra provincia e/o in altro profilo/ruolo, la posizione economica viene attribuita a favore dell’aspirante collocato in posizione immediatamente successiva della medesima graduatoria provinciale. Al contempo, qualora la disponibilità derivi da cessazione dal servizio di soggetto al quale la posizione economica era stata attribuita in altra provincia, la surroga viene effettuata a cura ed a beneficio della provincia di ultima titolarità.

 

Alla presente, che viene trasmessa anche via e-mai e sul sito intranet del Ministero, si ritiene opportuno allegare, suddiviso per provincia e per profilo professionale, il quadro analitico delle posizioni economiche attribuibili per surroga, a seguito delle motivazioni innanzi indicate (pensionamenti e cessazioni per mobilità).

In proposito, si pregano le SS.LL. di adottare ogni opportuna iniziativa affinché possa essere garantita la sollecita conclusione delle nuove attività di formazione nonché la definizione di tutte le situazioni eventualmente pendenti, relativamente alle attività di formazione ed al riconoscimento retributivo attinenti il decorso anno scolastico, mediante la sollecita trasmissione al MEF degli elenchi dei beneficiari.

Ciò non solo per rispondere alle legittime aspettative del personale interessato, ma anche nella considerazione dei prossimi impegni connessi alla gestione delle nuove posizioni economiche per le quali si fa riserva di diramare, non appena definite, le relative disposizioni.

 

Si prega, infine, di segnalare eventuali anomalie che dovessero essere riscontrate in merito al riconoscimento del beneficio in parola, a favore del personale cessato dal servizio a decorrere dal 1° settembre scorso, nel contesto della definizione del trattamento pensionistico.

Si ringrazia.

 

                                                                                  IL  DIRETTORE  GENERALE

                       

Annunci

12 Risposte to “PERSONALE ATA- art. 7 CCNL/2005: NOTA DEL MINISTERO P.I.”

  1. francesco said

    mi sono spostato di provincia come faccio a vedere la mia posizione nel’ articolo 7 e se ci sono ancora fatemi sapere sono un coll’aboratore scolastico

    • MARIA PAPA said

      Sono un Assistente Amministrativa che è di ruolo dal 1999, è inserita nella graduatoria di 1° fascia per l’art. 7. Dal 01/09/2009 ho cambiato provincia di titolarita’ e mi hanno detto che non posso essere inserita nella graduatoria dell’art. 7 della nuova provincia. E’ vero? E’ una vera ingiustizia? Non posso perdere i miei diritti solo perchè ho cambiato provincia. Con il punteggio alto che ho nella provincia vecchia sarei entrata forse nell’a.s.s 2009/2010

  2. belloni rosanna said

    vorrei avere un chiarimento personale: sono una coll. scol. a tempo indet. diplomata e con attestato ECDL. Mi sono iscritta per la prima volta nelle graduatorie d’istituto di III fascia come assistente amm.vo, posso iscrivermi anche nelle grad. prov. di II fascia nello stesso profilo? Vorrei l’iter per fare un eventuale passaggio di ruolo.
    Ringrazio anticipatamente.

  3. Bernardino Tirri said

    x Belloni Rosanna

    E’possibile chiedere l’inserimento nella graduatoria di II^ Fascia(permanente), profilo Assistente Amm.vo, solo dopo aver prestato un servizio minimo di 24 mesi.

    Detto requisito (24 mesi), anche se maturato nel profilo di Collaboratore Amm.vo, è utile per essere inserito nella graduatoria di II^ Fascia relativa al profilo di Assistente amm.vo.

    Alla predetta graduatoria (II^ Fascia) si accede partecipando al relativo concorso che, fino ad oggi, è stato sempre bandito con cadenza annuale.

    La validità o meno dei titoli posseduti corrisponderà a quanto previsto dal bando pubblicato.

    Ciao,
    bernardino

  4. anzaldi carmela said

    in che posizione sono in graduatoria?

  5. pippo said

    3222 ANZALDI CARMELA

  6. anna pia said

    ho frequentato il corso di formazione art.7, vorrei sapere se devo restituire alla scuola la funzione aggiuntiva percepita nell’anno 2008\2009 di euro 120,00 visto che siamo stati inseriti nella graduatoria avente diritto. grazie

  7. anna pia said

    vorrei sapere se coloro tra cui la sottosritta, avendomi formata con l’art.7 a luglio 2009 e avendo percepito la funzione aggiuntiva di euro 120.00 a settembre, se sono tenuta a restituirla come mi chiede il dsga. ciao

  8. vilma costanzi said

    vorrei sapere se è vero che avendo percepito l’articolo 7 sullo stipendio non posso accedere all funzione aggiuntiva grazie

  9. giuseppe said

    Percepisco dallo stato la quota x avere articolo 7,essendo un collaboratore scolastico mi possono fare partecipe alle funzioni aggiuntive nell’istituto dove presto servizio??anticipatamente ringrazio..

  10. gia xe mercedes e250 cgi

    PERSONALE ATA- art. 7 CCNL/2005: NOTA DEL MINISTERO P.I. « I Resistenti, con il Sud

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: