I Resistenti, con il Sud

TESSERAMENTO PD AD ALTAVILLA IRPINA, I GIOVANI DENUNCIANO: IL SINDACO VILLANI IMPONE VETI

Posted by Staff su giugno 11, 2008

Gentilissimi,
siamo un gruppo di giovani di Altavilla Irpina che, per la prima volta, si è avvicinato alla politica immaginando che il Partito Democratico di Veltroni potesse soddisfare la nostra ansia di una politica nuova e diversa.

 

Abbiamo partecipato attivamente alle primarie in provincia di Avellino e non siamo rimasti favorevolmente colpiti dai comportamenti di taluni che hanno dimostrato di portare dentro il PD tutti gli antichi vizi della politica politicante.

 

Ad Aprile abbiamo dato il nostro contributo con tutto l’entusiasmo possibile anche se non sono mancati, nel nostro paese, atteggiamenti ambigui e di chiaro disimpegno al punto che un candidato locale ha dovuto mettere a nostra disposizione un locale alternativo perchè gli stessi personaggi ci avevano impedito di utlizzare la sede del PD.

 

Si avvicinano, ora, le date per la celebrazione del Congresso cittadino e del Congresso provinciale con la relativa campagna di adesione. Abbiamo deciso, per la circostanza, di iscriverci nonchè di impegnarci per favorire le adesioni al PD, contattando alcune persone più esperte per dare la nostra disponibilità ad organizzare un gazebo per la domenica 8 giugno 2008.

 

Con sconcerto ci siamo sentiti dire che non potevamo farlo con loro (loro chi?) e che, pertanto, sarebbero stati organizzati due punti diversi di raccolta in un comune di 4300 abitanti!

 

Abbiamo chiesto, ancora, di organizzare e celebrare il Congresso insieme “ai grandi” ma anche questa proposta è stata liquidata con una risposta evasiva del tipo “Ci saranno, allora, due e, forse tre liste!”

 

Ci siamo, quindi, rivolti alla Segretaria Provinciale per esporre la nostra meraviglia, ricevendo assicurazione circa un suo autorevole intervento, confortato da un altro intervento di un dirigente presente al colloquio.

 

Domenica 8 c.m. abbiamo allestito il gazebo raccogliendo un certo numero di adesioni, soprattutto di giovani, ma abbiamo constatato, con amarezza, che il Sindaco, coadiuvato da altri, contestualmente raccoglieva adesioni al PD presso la sede comunale (sic!).

 

La ciliegina è stata posta dalla persona che avevamo personalmente ed inizialmente contattato.

 

 

Costui ha proposto ad un giovane aderente di essere disposto ad inserire un paio di nomi espressi dai giovani a condizione che non fossero: Adriano Maselli, Amelia Maselli e Sabrina Polcari.

 

Bello questo Partito Democratico nel quale nessuno dovrà mai essere discriminato!
Bello questo Partito Democratico nel quale si consente impunemente di porre veti su giovani che, fino a prova contraria, non hanno nulla di che vergognarsi, ancor meno della loro appartenenza familiare.

 

Ci sentiamo, dunque, in dovere di denunciare questi fatti, ma assicuriamo la nostra partecipazione al Congresso affinché a tutti, e non solo agli amici fedeli di qualche ras locale, sia consentito libero accesso in un partito che non appartiene a nessuno, ma è di tutti.

 
Con stima.
                                                      

Adriano Maselli, Amelia Maselli e Sabrina Polcari

Annunci

Una Risposta to “TESSERAMENTO PD AD ALTAVILLA IRPINA, I GIOVANI DENUNCIANO: IL SINDACO VILLANI IMPONE VETI”

  1. lucia said

    Si discriminano i figli per discriminare i padri…
    Questa è una storia antica che non può certamente rappresentare la filosofia del nuovo partito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: