I Resistenti, con il Sud

Da Franco Arminio di “Comunità Provvisoria” LETTERA APERTA a DE GENNARO : GUARDI BENE, QUESTA E’ L’IRPINIA; LE SEMBRA UN POSTO DOVE FARCI UNA MEGA DISCARICA ?

Posted by Staff su maggio 1, 2008

L\'irpinia da salvare. No all\'immondezzaio regionale.

Signor commissario,

è vergognoso che lei fa le discariche senza mai essere andato nei luoghi interessati. lo ha dichiarato lei stesso.

Aveva detto al momento di accettare l’incarico che avrebbe concertato le decisioni con le popolazioni. e invece si comporta come un tiranno di qualche vecchio stato africano che ormai non c’è più.

È grave che la classe politica nel suo insieme abbia pensato a lei per gestire l’emergenza rifiuti, lei che della materia non sa nulla.

Avevamo chiesto, tramite la presidente della provincia di avellino, che un rappresentate del comitato “nessuno tocchi il formicoso” fosse presente all’incontro di sabato prossimo.

Le sue direttive al momento prevedono la presenza del solo sindaco di vallata.

Questa è un’altra prova della sua cultura autoritaria.

Comunque ha sbagliato i conti e li hanno sbagliati anche quelli che le stanno dietro o davanti, a Roma e a Napoli: la città dell’immondizia che volete fare sul formicoso ve la potete scordare. Ci sono vie più serie e oneste per risolvere il problema, a partire dall’immediata attuazione del piano regionale appena varato.

Chiediamo al governo di non prolungare di neppure un giorno il suo mandato.

Chiediamo a lei di buttare nel box della carta da riciclare il piano in cui ha inserito il criminoso progetto che riguarda il formicoso.

FRANCO ARMINIO / COMUNITA’ PROVVISORIA / NESSUNO TOCCHI IL FORMICOSO

p.s.

Il progetto poi non è un frutto di una levata d’ingegno o di studi particolari, ma di un suggerimento di un geologo napoletano che dopo un giro in macchina sul formicoso ha stabilito che qui si poteva fare tutto quello che lei ora immagina: se lei si potesse vergognare sarebbe una buona cosa, ma credo che certe persone hanno l’anima atrofizzata.

Annunci

5 Risposte to “Da Franco Arminio di “Comunità Provvisoria” LETTERA APERTA a DE GENNARO : GUARDI BENE, QUESTA E’ L’IRPINIA; LE SEMBRA UN POSTO DOVE FARCI UNA MEGA DISCARICA ?”

  1. Bernardino Tirri said

    Siamo tutti con te, Franco. Tutti contro la “città dell’immondizia” prevista in alta irpinia. Ti siamo vicino in questa battaglia di civiltà. Chiediamo a tutti di lasciare un segno di solidarietà a favore di questa terra, utilizzando la sezione “commento” di questo post.
    Grazie,
    bernardino

  2. grazie bernardino.
    ieri sono stato a pustarza. non c’era nessun politico.
    credo sia urgente da parte del pd una riunione per stabilire una linea comune e per capire che bisogna stare vicini alle lotte delle popolazioni. e questo non significa diventare populisti.

  3. franco Maselli said

    Comlimenti a Franco Arminio e a tutti quelli che si stanno battendo per evitare la “colinizzazione” della nostra provincia ad opera di Istituzioni che, con i loro comportamenti, non sono più credibili. E’ questo il problema. Non siamo contro la gestione dei rifiuti se essa ha una logica provinciale, ma siamo contro l’individuazione della nostra provincia come sversatoio “privilegiato” regionale dei rifiuti, ad onta di decisioni assunte e regolarmente contraddette nei fatti. Non è mancanza di sensibilità civica quanto piuttosto una maturata mancanza di fiducia verso chi ha il potere ed il dovere di decidere. Non si può continuare con atteggiamenti ondivaghi e zig-zaganti L’incertezza prodotta da certe Istituzioni è la vera e fondata causa delle nostre reazioni.
    Franco Maselli

  4. Irpino79 said

    Vai Franco siamo tutti con te. Oggi mi sono recato nella zona di Casalbore, Greci e Savignano è uno scandalo che ivi vogliano dislocare una discarica. E’ uno scempio al nostro bellissimo patrimonio ambientale e culturale.
    Non ci sono parole mi viene solo in mente l’editto del “non expedit”!

  5. Carmine Rossi said

    Ho lasciato L’Irpinia circa veti anno fa’ –
    Voglio ricordarla sempre nel suo verde splendore –
    Voglio ritrovarla intatta e vivibile come i miei antenati l’hanno lasciata –
    La voglio libera e orgogliosa della propia identita’ culturale –
    La sogno politicamente indipendente ,sono Irpino e me ne vanto , peggiore offesa non c’e
    che essere chiamato CAMPANO O peggio Napoletano –
    Basta con la sudditanza e l’arrogante predominio Partenopeo –
    IRPINIA REGIONE -unica ragione di vita ,unico obiettivo politico da raggiungere al piu’ presto-
    NON ABBIAMO ALTERNATIVE AUTONOMA REGIONE IRPINA – Invito le nuove classi politiche a valutare
    un impegno che vada verso questa soluzione forse e’ veramente coraggioso chi sa sposare cause che possono apparire utopiche – forza ragazzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: