I Resistenti, con il Sud

8 aprile 2008: LA CORSA DI MASELLI E DE LUCA VERSO IL TRAGUARDO FINALE

Posted by Staff su aprile 9, 2008

“Agli insulti non rispondo. Non per superbia o per timore, ma per responsabilità”. Lo ha detto Enzo De Luca a rione Parco. Accolto in una sala affollatissima, il candidato al Senato ha invitato le oltre duecento persone presenti a concentrarsi sugli ultimi giorni di campagna elettorale.

“Tu sarai il cursore per lo sviluppo dei nostri quartieri”. Con queste parole il presidente della sesta circoscrizione Livio Petitto ha accolto De Luca. “Sono tanti i motivi per cui dovremmo ringraziarti – ha sottolineato Petitto – come dovremo fare con il sindaco Galasso. De Luca ha scommesso fortemente su rione Parco, sostenendo le nostre iniziative, rispondendo alle nostre richieste finalizzate a migliorare le condizioni di vita dei quartieri. E’ questa la politica che ci piace, la politica dei fatti, non delle parole e dei vaniloqui”.

Al tavolo, con De Luca, il consigliere regionale Luigi Anzalone, Antonio Di Pietro, dei “Democratici in rete”, e il sindaco di Avellino, Pino Galasso, che ha sottolineato: “In tutti i cantieri aperti in città, che miglioreranno il volto e l’anima di Avellino, c’è la mano di De Luca, il sostegno di un politico ed un amministratore che non ci ha mai fatto mancare il suo appoggio”, quindi l’invito a scegliere il Pd.

Le conclusioni sono state affidate a De Luca. “Se ci sono state risposte date alla circoscrizione, al Comune è perché sono stati presentati progetti che mi hanno consentito di darle – ha dichiarato – Io ho fatto solo il mio dovere. Il Pd ha a cuore il Mezzogiorno e noi dobbiamo sostenere il progetto che porta avanti, sul quale chiediamo il voto”.

Quindi ha indicato in Petitto e in altri giovani amministratori dell’Irpinia “una nuova generazione che lavora interessandosi dei problemi della comunità inaugurando una nuova stagione”. In conclusione, il candidato al Senato ha invitato “le circoscrizioni, il Comune, la Provincia a spingere sulla leva della progettualità e a fare squadra tra i vari livelli istituzionali. Per quanto riguarda i fondi e la programmazione, nel piano strategico è inserita come assoluta priorità la riqualificazione delle strutture sportive delle periferie”.

Seconda tappa del pomeriggio a Bellizzi, dove il candidato al Senato è stato accolto da Lello De Stefano, che lo ha e dai consiglieri comunali Michele Palladino e Antonio Iannaccone. Presenti i consiglieri Modestino Verrengia e Salvatore Cucciniello e Guido D’Avanzo, oltre al sindaco Galasso, e ai candidati alla Camera del Pd, Michele Marzullo ed Emiliana Mannese, gli assessori Mirella Giova, Mario Perrotta e Ivo Capone. E ancora Enzo Venezia e Antonio Gengaro.

Galasso, annunciando di aver ottenuto i fondi per la riqualificazione del territorio di Bellizzi, che consentiranno, “tenendo conto delle indicazioni delle circoscrizioni, di elaborare un piccolo piano strategico, che farà parte del piano strategico generale, di Bellizzi”. In conclusione, il monito ad evitare il voto disgiunto sia alla Camera che al Senato.

“Ho trovato in De Luca un aspetto umano eccezionale – ha detto Marzullo – e spero di continuare a contribuire a dare una mano per il Pd, un progetto straordinario che consentirà all’Italia di avvicinarsi ai Paesi più sviluppati”.

“Quest’onda di consenso, credibilità e passione politica che Veltroni ha portato anche ad Avellino, al teatro “Gesualdo” – ha detto De Stefano – si ripete in ogni incontro. Questa provincia sta liberando una energia che farà crescere una nuova classe dirigente”. Poi, riferendosi “all’ex capogruppo della Margherita al Comune di Avellino”, ha aggiunto: “Lui è il sindaco della città, è stato eletto, perché non può parlare del piano strategico e delle questioni che interessano la città di Avellino e presidenti degli Enti, nominati dalla Regione, e dunque tecnici, fanno incontri con i dipendenti per fare campagna elettorale per l’Udc?

Basta ambiguità, se sono tecnici facciano i tecnici. Come Pd dobbiamo essere in grado di dire in maniera autorevole che va inaugurata una nuova stagione della politica.

Se Sena viene a salutare Veltroni, così come ha fatto, vuol dire che neanche lui, così legato a De Mita, crede nell’Udc e allora perché la gente di questa provincia dovrebbe votare Udc? Noi costruiremo anche in Irpinia la terza fase, la stagione dei doveri di cui parlava Moro. Dobbiamo trasmettere ai nostri figli la lezione che ci hanno lasciato i nostri genitori, l’esempio di chi ha dovuto sudare, lavorare duramente e studiare per affermarsi.

Tra la gente umile non c’è invidia, c’è la soddisfazione perché un figlio di questa terra, De Luca, ha raggiunto un risultato straordinario. Dobbiamo essere tutti orgogliosi dei sindaci che sono rimasti nel Pd, per un progetto serio, rigoroso per l’Irpinia”.

Il candidato al Senato ha sottolineato la straordinarietà del progetto del Pd che ha colto la condizione, già matura nella società, della necessità di una alternanza democratica tra due partiti politici definiti, Pd e Pdl, in grado di dare stabilità al Governo del Paese.

Terza tappa, a contrada Bagnoli, dove De Luca ha trovato ad accoglierlo una platea affollata A fare gli onori di casa, l’assessore Antonio Genovese. Al fianco del candidato al Senato, Gerardo Adiglietti, il sindaco Galasso e Marzullo. Il candidato al Senato ha rinnovato l’invito a spingere sulla leva della partecipazione in vista dell’appuntamento con le urne. “Il traguardo è vicino – ha sottolineato – dobbiamo tagliarlo insieme, per un grande risultato, per far vincere il Pd”.

MASELLI, intanto, ha incontrato i consiglieri comunali di Mercogliano Ferraro Pasquale, Valente Giuseppe e Silvestri Sabatino che hanno aderito al PD.

P.S.

LE FOTO NELL’ALBUM FOTOGRAFICO WEB

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: