I Resistenti, con il Sud

CORAGGIOSE IRPINE AL CORSO DI FORMAZIONE POLITICA

Posted by Staff su dicembre 15, 2007

Giovedì 13 Dicembre ho preso parte a Roma, presso Villa Borghese, ad un incontro molto interessante tra donne politiche e non. Il contesto dell’ iniziativa è stato il progetto PERCORSI per le donne, vincitore di un bando promosso da ASDO Progetto Donna-IAL-IRES-UIL partner del Programma Iniziativa Comunitaria EQUAL denominato ” Donne e Politica”.

L’ obiettivo di tale progetto era coinvolgere donne della società civile intenzionate ad impegnarsi in ambito pubblico e politico e supportarle nel loro percorso alla politica attraverso occasioni formative e di relazione in grado di:

• Creare nuovi ponti di contatto tra il mondo della politica e la società civile;

• Aumentare in quantità e qualità la presenza delle donne nel mondo politico;

• Creare i presupposti per costruire reti di donne e network politici a sostegno delle

carriere e dell’ aumento delle donne in politica;

• Indirizzare verso l’ attuazione di un modello di professionalizzazione della politica;

 

 

Ciò è stato realizzato mediante un percorso di formazione teorica con seminari in aula e di esperienza “sul campo” attivando un processo di mentoring.

 

L’ incontro è stato organizzato dal circolo MARGO, uno spazio per tutti, per le nuove generazioni che intendono contare nel Partito Democratico.

 

Hanno preso parte a questa serata diverse donne tra cui Linda Lanzillotta (Ministro degli Affari regionali), Cristina De Luca(Sottosegretario alla solidarietà sociale) e Patrizia Ninci(Presidente della commissione garanzia procedure del consiglio).

 

Tutte queste donne erano lì a sostegno non solo del progetto ma dell’ idea di quanto sia importante la presenza delle donne in politica.

 

In un ambiente che finora è stato monopolio di soli uomini, forse la presenza delle donne renderebbe la politica più vicina alla realtà, ai problemi che la società civile deve affrontare.

 

A tale proposito, molto interessante è stato l’ intervento del ministro Lanzillotta riguardo al fatto che la donna, essendo abituata da sempre a conciliare lavoro e famiglia, ha una visione della vita a 360° gradi riuscendo a dare ad ogni momento il suo spazio.

 

Ho pienamente condiviso tale affermazione, in quanto sono dell’ idea che la politica non si può affrontare come un argomento di cui discutere in una stanza chiusa tra pochi eletti, come se ci si trovasse in un circolo a cui solo pochi possono accedere!

 

Se non si è in grado di conciliare tutti i problemi di questa nostra società con la politica, sarà difficile avere un quadro generale della situazione in cui tutti i cittadini vivono.

 

Trovarmi in una sala piena di donne, giovani e meno giovani, entusiaste e speranzose in una politica diversa, migliore, mi ha incoraggiata a continuare nel percorso intrapreso coi Riformisti Coraggiosi per cambiare la politica attuale ampliando la visuale e renderla, perchè no, più donna!

Micaela Stoccuto

Annunci

4 Risposte to “CORAGGIOSE IRPINE AL CORSO DI FORMAZIONE POLITICA”

  1. filippo said

    Brava Micaela! Partecipate e interessatevi delle questioni politiche perché il partito ha bisogno delle coraggiose e le coraggiose non devono farsi trovare impreparate. Il rinnovamento comincia così.

  2. Franco said

    a Micaela

    Sono fiero di aver avuto la possibilità di coinvolgerti in questa avventura. Vedo che ti appassioni nonostante il percorso di noi coraggiosi non sia proprio una passeggiata. Come vedi ci sono donne ed uomini che vogliono, per davvero, cambiare questa politica, renderla migliore, rendere questa politica la vera politica. Non sono necessarie le armate. Quelle aiutano, al più, a vincere qualche battaglia ma, quella madre si vince con tre qualità: la speranza, il coraggio, l’ostinazione. Sono armi diffuse, tutti ne disponiamo ma non tutti ne facciamo uso, se non raramente. Noi coraggiosi, proprio perchè tali le dobbiamo usare tutti i giorni e dovunque operiamo.
    Brava Micaela e grazie per stare con noi.
    Francesco Maselli

  3. Gianvincenzo said

    Ciao Micaela,
    come giovane ti faccio un grosso in bocca al lupo per questa nuova avventura al corso di formazione politica.E’ una bella opportunità ne sono convinto.Crdo che l’esperienza che maturerai sarà utile al nostro gruppo.E’ incontestabile che uno dei cardini per chiunque voglia fare politica sia la formazione e noi riformisti coraggiosi,con la tua esperienza diretta a questo corso,ci candidiamo a vivere al meglio con passione e sereità la politica irpina!

  4. Micaela said

    Vi ringrazio per i vostri complimenti, quella serata è stata davvero molto interessante e istruttiva grazie non solo agli argomenti trattati ma soprattutto per l’ entusiasmo che tutti hanno dimostrato. A Gianvincenzo voglio però precisare che non ho preso parte a questo progetto, che ha riguardato solo le donne romane,ma ho assistito alla sua chiusura in relazione agli obiettivi raggiunti e all’ interesse suscitato.
    Grazie per il vostro incoraggiamento, farò del mio meglio nel continuare in questo percorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: