I Resistenti, con il Sud

MASELLI: DE MITA ,IL CAPO DEI CAPI CHE STA PER CADERE

Posted by Riformisti Coraggiosi Irpini su novembre 9, 2007

Incontro al Samantha della Porta di Avellino dei Democratici Riformisti Coraggiosi . Il leader Maselli e’ un fiume in piena…. contro la vecchia politica ed i soliti sistemi che di democratico non hanno nulla, forse nemmeno il nome. ” Continuano i sistemi di sempre , il capo dei capi ( De Mita Ciriaco ) crede di essere il padrone di tutto e tutti , ma non si rende conto che oramai e’ alla fine. Nelle primarie del 14.10.2007 l’asse De Mita / Bassolino in Campania ha raccolto solo il 35/40% e soltanto grazie alla lista Nicolais hanno superato di poco il 50% dei consensi . De Mita e Bassolino che posseggono e gestiscono il 100 % del potere in questa Regione hanno raggiunto risultati a dir poco deludenti ma che confermano quano sia inutile e dannosa la loro politica ” afferma con decisione Maselli “…. E continuano come se nulla fosse accaduto con quella vecchia e nauseante logica spartitoria. In questa provincia non si sono ancora resi conto che il 30 % del PD ( Riformisti Coraggiosi, Lettiani e Byndiani) non la pensano come loro, eppure assistiamo all’ennesimo teatrino all’Alto Calore di Avellino” Il Leader dei Coraggiosi non tira il fiato e continua ” Non ci hanno minimamente coinvoliti, volevamo almeno essere resi partecipi nella fase della dibattito politico, niente da fare, completamente ignorati. E hanno riproposto ancora una volta i due consigli di amministrazione rinnovando sprechi e costi ingiustificati.” Si chiede ancora Maselli ” Come mai e perchè hanno confermato Fierro e scaricato ( all’ultimo minito) il Dr. Iannicelli ? che fine hanno fatto in questa citta’ e nella provincia di Avellino i Manciniani ?. Al comune di Avellino non ce ne sono ( e se ci sono stanno praticamente all’opposizione ) .All’Alto Calore sono stati cancellati con un colpo di spugna Iannicelli e Spiniello. E Ancora . Nel quadro politico provinciale e locale che fine ha fatto l’area Fassiniana ( Alberta De Simone / Carmine Russo ) tenuto conto che Iannuzi ( De Mita ) e’ segretario Regionale, De Mita Giuseppe dovrebbe diventarlo a livello provinciale e Gerardo Adiglietti a livello cittadino ? . Dobbiamo raddrizzare la barca prima che prendi il largo e ripercorra una rotta che questa volta la fara’ affondare portando con se anche cio’ che pure c’e’ di buono in questo PD .E ci sono moltissimi amminisrtatori che meritano stima ed apprezzamento per il loro lavoro ma che purtroppo sono tenuti in ostaggio da una logica politica oppressiva e ricattatoria. Porremo tutte queste problematiche ai massimi livelli nazionale del PD ” sulle prossime elezioni provinciali Maselli e’ ancora piu’ deciso “siamo intenzionati a giocarci la partita per l’elezione dl Segretario Provinciale del PD, non ci intimoriscono ne’ il capo ei capi , ne’ i suoi colonnelli ne’ i loro metodi.Apriremo una nuova stagione di dialogo e di confronto con tutti coloro che in questo partito vogliono cambiare , e vi posso assicurare che ce ne sono moltissimi”

All’incontro erano presenti tra gli altri : il Sindaco del Comune di Teora Dr.Salvatore Di Domenico ,il neo -assessore alle Politiche Sociali del Comune di Villamaina Giuseppe Trunfio ed il Presidente del Consiglio Comunale di Rotondi Avv. Rino Iglio .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: