I Resistenti, con il Sud

DOCUMENTO DEI RIFORMISTI CORAGGIOSI DI MASELLI

Posted by Staff su novembre 9, 2007

 

L’assemblea dei “Riformisti Coraggiosi Irpini di Maselli” tenutasi nel centro sociale “Samantha della Porta” di Avellino in data 08.11.2007, ha proceduto ad un’approfondita analisi dell’attuale situazione politica. La moltitudine delle persone presenti, con ampi e numerosi interventi, ha riflettuto anche sull’esito delle primarie che hanno eletto nostri rappresentanti sia nella costituente nazionale che regionale del P.D. con circa il 10% dei consensi. Al termine della discussione è stato elaborato il seguente documento:

DOCUMENTO

DELUSIONE! A soli 20 giorni dalle primarie e dalla nascita del P.D. è arrivata, manco a dirlo, una clamorosa smentita a tutto ciò che esse hanno rappresentato e che il nuovo partito dovrebbe essere.

DELUSIONE! Nelle ore immediatamente successive alla chiusura dei seggi, insinceri protagonisti, nelle loro cangianti comparsate televisive e giornalistiche, si affannavano a decantare la grande domanda di partecipazione che era arrivata dai cittadini.

DELUSIONE! Solenni impegni e promesse sulla indiscutibile svolta da dare alla politica infarcivano la proluvie di dichiarazioni sul partito nuovo, sulla sua missione, sulle res novae che sarebbero state introdotte da lì in poi.

DELUSIONE! E’ bastata la costituzione dei Consigli di Amministrazione delle due società dell’Alto Calore per cancellare , d’incanto, tutte le ipocrite “buone intenzioni”.

DELUSIONE! Sedicenti decisori, in nome e per conto di tutti i Democratici, hanno fatto scempio delle più elementari regole di democrazia interna, della partecipazione, dei luoghi propri della decisione collettiva, delle nuove forme dell’agire politico.

DELUSIONE! Il Partito Democratico, la voce unica del nuovo riformismo italiano, in Irpina, al primo appuntamento, si è esibito in una performance a due facce: quella dell’incoerenza nella logica seguita per l’indicazione dei due vertici e quella della coerenza seguita nella logica per la spartizione a due.

Sgombriamo subito il campo dai facili equivoci che mass mediologi locali, cantori di principi, principini e principesse, inventeranno per spiegarci quanto sono stati bravi e belli loro e quanto siano cattivi e brutti quelli che, a loro dire, se pensano e quando pensano, pensano male dei loro beniamini . Noi non discutiamo le persone. Esse saranno giudicate per il loro operato senza riserve mentali e senza reticenza. Anzi a loro auguriamo un proficuo lavoro nell’interesse della gente irpina. Contestiamo, con fermezza, la totale assenza di qualsivoglia senso democratico. Cioè di quel processo che nasce dal coinvolgimento di tutti, cresce nel confronto libero tra opzioni diverse e porta alla scelta finale, meglio se condivisa. Abbiamo, purtroppo, assistito, innanzi tutto, ad un’espropriazione disinvolta del luogo….democratico, poi del confronto.. democratico ed, infine, della scelta…d democratica.

Avremmo voluto che i signori Sindaci potessero ascoltare anche le proposte dei Riformisti coraggiosi, così come quelle dei Democratici per Letta e dei Democratici per Bindi. Non è stato permesso!

DELUSIONE! Non per il P.D. che vogliamo contribuire a costruire ma per il P.D. che gli altri, qui in Irpina, hanno in mente di distruggere prima ancora di costruirlo.

Avellino, 08/11/07

I Riformisti Coraggiosi

Annunci

Una Risposta to “DOCUMENTO DEI RIFORMISTI CORAGGIOSI DI MASELLI”

  1. luca said

    Questo documento lo dovete mandare a Veltroni per fargli capire che razza di partito si sta costituendo ad Avellino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: